Erika Pisa (1989) e Nicola Violano (1989), architetti, entrambi laureati con una ricerca sui territori delle cave di pietra e l’applicazione del materiale alle diverse scale.

 

Operano nell’ambito della progettazione architettonica, contribuendo alla didattica dei corsi di Composizione architettonica presso l’Università degli Studi G. d’Annunzio di Chieti-Pescara.

 

I loro lavori sono stati esposti alla Biennale di Venezia - 13. Mostra Internazionale di Architettura, al Medi Stone Expo di Bari, al MAC -Museo d’Arte Contemporanea di Lissone, alla Galerija Dessa di Piran in Slovenia, all’EXPO Milano 2015, in varie edizioni di Marmomacc – Mostra Internazionale di Pietre Design e Tecnologie. I loro scritti sono pubblicati in diversi volumi e testate principalmente di architettura.

 

Oggetto delle ricerche attuali è la temporaneità in relazione al materiale.